Raccolta plasma iperimmune

All'Ospedale Maria Vittoria è iniziata la raccolta di plasma iperimmune

È iniziata, presso il Servizio Trasfusionale dell’ASL Città di Torino, Palazzina P, 4° piano, Ospedale Maria Vittoria, la raccolta del plasma da soggetto convalescente da infezione SARS-Cov2 (plasma iperimmune), che costituisce una promettente risorsa terapeutica per il trattamento delle forme severe di COVID-2.

I requisiti fondamentali per essere donatore di plasma iperimmune sono i seguenti:

  • Avere una età compresa fra 18 e 60 anni.
  • Avere contratto infezione COVID-2 con presenza di sintomi ed essere guarito da almeno 15 giorni
  • Avere eseguito almeno un tampone nasofaringeo con esito positivo seguiti da due con esito negativo eseguiti ad almeno 24 ore di distanza
  • Non avere ricevuto trasfusioni di sangue
  • Se di genere femminile non avere avuto gravidanze o aborti
  • Non soffrire di patologie croniche significative.

Coloro che (già abituali donatori di sangue o meno), rientrando nei criteri sopra esposti, desiderano offrire la propria disponibilità a donare il plasma, devono contattare il Servizio Trasfusionale telefonicamente (011 4393205 o 011 2402927 dalle ore 10 alle ore 15 dal lunedì al venerdì) oppure inviando una e-mail a: trasfusionale@aslcittaditorino.it

Verrà concordata una data per l’esecuzione di un controllo laboratoristico preliminare, in seguito al quale potrà essere valutata l’idoneità definitiva, subordinata anche al riscontro di un livello sufficientemente elevato di anticorpi neutralizzanti il virus.