Campagna di vaccinazione, Tamponi, Green Pass e Monitoraggio gratuito pazienti Covid

Al via in Piemonte la quarta dose o seconda dose booster

Il forte video-appello della Regione Piemonte che parla a chi è ancora indeciso
Guarda il video

 

AL VIA IN PIEMONTE LA 4a DOSE (O SECONDO “BOOSTER”) PER PAZIENTI FRAGILI OVER 60, OVER 80 E OSPITI RSA

In Regione Piemonte sono partite le convocazioni per le somministrazioni delle quarte dosi per gli over 60 fragili con specifiche patologie, per la popolazione over80 e per gli ospiti delle RSA.
Comunicato Stampa seconda dose booster o quarta dose

 

ISOLAMENTO E QUARANTENA CON LE NUOVE REGOLE 

 

 

 

 

COSA CAMBIA DAL 1° APRILE 2022   

CAMPAGNA DI VACCINAZIONE 

Accesso diretto in qualsiasi Hub Vaccinale della dalla Regione Piemonte per:

  • Prime dosi per CITTADINI OVER over 12
  • CITTADINI con GREEN PASS in scadenza nelle 72 ore successive

Per l’ASL Città di Torino, l’accesso diretto è previsto negli Hub Vaccinali di seguito elencati:

  • Hub Vaccinale Lingotto, Via Nizza 262 (ingresso pedonale) / via Ermanno Fenoglietti 15 (fronte Eataly)
    da lunedì a venerdì: dalle ore 8.00 alle 13.00
  • Hub Vaccinale Ospedale San Giovanni Bosco – lunedì e martedì dalle 9.00 alle 13.00

 

Vaccinazioni al domicilio, vaccinazioni per i pazienti delle RSA e delle Comunità Terapeutiche
011.240.3050
(lasciare un messaggio in segreteria telefonica)

HUB VACCINALE BAMBINI – FONDAZIONE COMPAGNIA DI  SAN PAOLO

presso Poliambulatorio di via Gorizia 112/a
Dedicato ai
bambini da  5 a 11  anni
mercoledì dalle 16.00 alle 20.00
Accesso tramite prenotazione sul portale  www.ilpiemontetivaccina.it

Proteggiamo i nostri bambini dal Covid grazie al vaccino!
Vaccino Pediatrico: domande frequenti

Opuscoli informativi in lingua: Il tuo bambino…proteggilo anche con le vaccinazioni
brochure_vaccinazioni ITALIANO 
brochure_vaccinazioni ARABO
brochure_vaccinazioni FILIPPINO
brochure_vaccinazioni INGLESE
brochure_vaccinazioni RUSSO
brochure_vaccinazioni SPAGNOLO
brochure_vaccinazioni UCRAINO
brochure_vaccinazioni ZH

Per evitare assembramenti, si ricorda che è importante rispettare l’orario di prenotazione assegnato

TERZA DOSE: MODALITÁ

Convocazione diretta in base alle categorie prioritarie stabilite dal piano nazionale
Maturati i 4 mesi (120 giorni) dal completamento del ciclo primario (monodose/doppia dose), verrà inviato un SMS con la proposta di data per ricevere la dose booster entro la finestra temporale di validità del proprio green pass.
L’eventuale modifica della data sarà possibile attraverso il portale www.ilPiemontetivaccina.it

Restano sempre valide le possibilità di modificare la data o di prenotare autonomamente:

 

PERSONE CON ELEVATA FRAGILITÀ
Le persone con elevata fragilità verranno convocate direttamente dalle Aziende Sanitarie (esclusi gli immunodepressi, che sono stati i primi a partire con la terza dose). Anche in questo caso dovranno essere passati almeno 180 giorni tra seconda e terza dose

MODIFICA APPUNTAMENTO TERZA DOSE PER GLI OVER 80
Gli over 80 che hanno ricevuto l’SMS di convocazione per la terza dose potranno modificare la data dell’appuntamento collegandosi al portale www.IlPiemontetivaccina.it.

Proteggiamo i nostri bambini dal Covid grazie al vaccino!
Vaccino Pediatrico: domande frequenti

CAMBIO DATA VACCINAZIONE

è  possibile cambiare la data di vaccinazione,
per prima dose e richiamo, per motivi di: salute, lavoro, studio, viaggio
collegandosi al portale
www.ilpiemontetivaccina.it

COME ADERIRE ALLA CAMPAGNA PER LA VACCINAZIONE ANTI COVID-19

  • cittadini tra i 5 e i 12 anni: pre-adesione alla vaccinazione (prima dose) sul portale www.ilpiemontetivaccina.it 
  • cittadini over 12: accesso diretto in qualsiasi Hub Vaccinale  per prima dose
  • professioni con obbligo vaccinale (personale sanitario, personale scolastico e universitario e forze dell’ordine): accesso diretto in alcuni Hub Vaccinali delle ASL Piemontesi  per la prima, seconda e terza dose
  • pazienti con patologie gravi “estremamente vulnerabili”: tramite il proprio Medico di Medicina Generale
  • cittadini conviventi con pazienti con gravi patologie: tramite il proprio Medico di Medicina Generale
  • cittadini residenti fuori dalla Regione Piemonte, senza domicilio sanitario: pre-adesione alla vaccinazione sul portale www.ilpiemontetivaccina.it  per ragioni di lavoro, assistenza familiari o altri giustificati e comprovati motivi che necessitano della presenza continuativa in Piemonte
  • persone fragili tra i 12 e i 59 anni non “estremamente vulnerabili” (persone con patologie o situazioni di compromissione del sistema immunitario a rischio di sviluppare forme severe di Covid-19): saranno inserite nel piano vaccinale dal proprio Medico di Medicina Generale

 

ESENZIONE VACCINO COVID-19 (leggi il comunicato)

Da venerdì 4 febbraio 2022, a partire dalle ore 10:00, sarà attivata una nuova modalità per richiedere l’esonero dal vaccino Covid-19.

I Cittadini residenti e/o domiciliati nel territorio dell’ASL Città di Torino, dovranno presentare istanza on-line tramite la piattaforma Ocean, presente sul sito dell’ASL Città di Torino, al seguente indirizzo:
https://ocean.aslcittaditorino.it/contattaci

 In alternativa la richiesta di esenzione potrà essere presentata al proprio Medico di Medicina Generalequalora vaccinatore.

ESONERO VACCINALE IN FORMATO DIGITALE
A partire dall’11 febbraio 2022 le nuove certificazioni di esonero sono rilasciate dall’ASL Città di Torino esclusivamente in formato digitale, con QR Code.
Dal 28 febbraio 2022 le certificazioni di esonero cartacee, sprovviste di QR Code, non saranno più valide.
Se la certificazione di esonero cartacea ha validità oltre il 28 febbraio, il cittadino potrà richiedere la nuova certificazione in formato digitale:

  • al suo MMG oppure
  • compilando il modulo online https://ocean.aslcittaditorino.it/        alla voce esoneri vaccinali

Queste due modalità sono anche le medesime, ed uniche, con cui il cittadino può richiedere l’esonero.

Il modulo online è valido SOLO per gli assistiti dell’ASL Città di Torino.

IMPORTANTE
Il QR Code dell’esonero vaccinale NON è un Green Pass
I cittadini possono trovare ulteriori informazioni sul sito: https://www.dgc.gov.it/
In particolare alla voce “Esenzione dalla vaccinazione anti COVID-19https://www.dgc.gov.it/web/esenzione.html

Scadenza delle precedenti certificazioni di esonero cartacee
Le certificazioni di esenzione dalla vaccinazione anti COVID-19 precedentemente emesse in modalità cartacea saranno valide  fino al 27 febbraio 2022 , poi non potranno più essere utilizzate.

Pertanto sino al 27 febbraio sarà possibile usare sia le precedenti certificazioni cartacee sia le nuove digitali.

 

Da lunedì 10 maggio 2021 chi ha effettuato la registrazione a “www.ilpiemontetivaccina.it” può accedere al proprio “percorso vaccinale”, contenente tutte le informazioni sulla preadesione, gli appuntamenti già calendarizzati e i vaccini eventualmente già ricevuti.

Il nuovo sistema indica anche una fascia temporale di dieci giorni nella quale si verrà presumibilmente chiamati per la vaccinazione e, laddove non ancora possibile, segnala il termine massimo della data entro la quale si sarà vaccinati. La previsione è consultabile dal giorno successivo alla propria adesione (chi si era già registrato può visualizzarla invece immediatamente) ed è generata da un algoritmo che opera in base alla programmazione dei punti vaccinali e alla disponibilità dei vaccini. Successivamente, in prossimità della convocazione, ognuno riceverà un sms e/o una mail con la comunicazione di data, ora e luogo esatti della vaccinazione. – approfondisci

La piattaforma   www.ilpiemontetivaccina.it  permette inoltre, previo accesso con SPID, di scaricare il proprio certificato vaccinale.

EFFETTUAZIONE TAMPONI

Per potenziare il sistema di esecuzione dei tamponi che liberano i soggetti guariti dal Covid e i loro contatti stretti, da lunedì 17 gennaio 2022, la Regione Piemonte renderà gratuiti tutti i tamponi necessari per l’uscita da isolamento e quarantena, inclusi quelli antigenici rapidi effettuati nelle farmacie e nelle strutture private del territorio regionale.

HotSpot tamponi ASL Città di Torino
(scarica l’elenco degli hotspot tamponi, gratuiti e a pagamento dell’ASL Città di Torino)

Presso gli HotSpot tamponi dell’ASL Città di Torino possono effettuare il tampone antigenico-rapido gratuito anche:

  • docenti e non docenti di ogni ordine e grado da effettuarsi ogni 15 giorni
    (NO UNIVERSITARI)
  • esenti da vaccino (certificazioni rilasciate da medici vaccinatori dei Servizi vaccinali delle Aziende Sanitarie, da Medici di Medicina Generale
    o Pediatri di Libera Scelta dell’assistito che operano nell’ambito
    della campagna di vaccinazione anti-SARS-CoV-2 nazionale)
  • visitatori di parenti e congiunti  agli ospiti di RSA, strutture per minori, disabili, psichiatrici e dipendenze

 

DAL 23 OTTBRE 2021  – TAMPONI GRATUITI AI LAVORATORI IN ATTESA DEL GREEN PASS DOPO LA PRIMA DOSE DI VACCINO
La Regione Piemonte ha deciso di effettuare dal 23 ottobre i tamponi gratuiti
ai lavoratori che si sono già vaccinati almeno con la prima dose e sono in attesa del Green pass
(per disposizione ministeriale viene validato solo dopo 15 giorni)

 

 

 

MONITORAGGIO GRATUITO FINO AL 2023 PER PAZIENTI COVID CHE HANNO AVUTO UN RICOVERO IN OSPEDALE

L’esenzione va richiesta all’ASL di residenza, presentando una certificazione rilasciata da un Ospedale o da un ambulatorio pubblico che attesti le dimissioni da ricovero ospedaliero per Covid 19

L’elenco degli esami previsti è consultabile su www.regione.piemonte.it

 

 

 

Progetto “Cambiare si puo” – comunicato stampa del 2 giugno 2021

Scheda anamnestica generica

 

 

La Circoscrizione 2, Ci Vediamo (Un quartiere amico degli anziani), la Consulta per le Persone in Difficoltà ed Essere Anziani a Mirafiori Sud, in collaborazione con Distretto Sociale Sud Ovest – Città di Torino, offrono, ai cittadini di 60 anni o più, servizi gratuiti per la compilazione della domanda di adesione alla campagna vaccinale Anti Covid 19:

 

 

Allegati