Contattare il servizio di Continuità Assistenziale (ex Guardia Medica)

Il servizio di Continuità Assistenziale, garantisce gratuitamente, in caso di assenza del Medico di Famiglia l’assistenza medica di base per situazioni non urgenti che rivestono carattere di non differibilità.

Per contattare il servizio di Continuità Assistenziale è necessario comporre il Numero Europeo Armonizzato, unico a livello regionale, 116117
Rivolgersi al numero 116117 anche per l’accesso all’Ambulatorio di Continuità Assistenziale

Il servizio è attivo:
➢ Sette giorni su sette dalle ore 20.00 alle ore 8.00 del mattino successivo
➢ Sabato e prefestivi anche dalle ore 10.00 alle ore 20.00
➢ Domenica e festivi anche dalle ore 8.00 alle ore 20.00

Attività ambulatoriale:
– nei giorni feriali dalle ore 20.00 alle ore 24.00
– sabato e prefestivi dalle ore 10.00 alle ore 24.00
– domenica e festivi dalle ore 8.00 alle ore 24.00

SEDI DEGLI AMBULATORI DI CONTINUITA’ ASSISTENZIALE

  • Via Varallo 13/A, presso RSA “Il Trifoglio”
  • Via Luzzatti 36/A, presso RSA “Casa Serena”
  • Via Juvarra 19, presso ospedale Oftalmico
  • Via Farinelli 25, presso presidio “Vittorio Valletta”

 

PRESTAZIONI EFFETTUATE DAI MEDICI DI CONTINUITA’ ASSISTENZIALE
I medici del servizio, allertati dalla Centrale Unica Armonizzata 116117, effettuano le seguenti prestazioni:

  • Visite mediche
  • Prescrizione di farmaci per le terapie di urgenza e per un ciclo di massimo tre giorni
  • Proposta di ricovero ospedaliero in caso di necessità
  • Rilascio di certificati di malattia, in caso di necessità e per un periodo massimo di tre giorni.

 

Responsabile del Servizio: dott.ssa Enza Paola Contuzzi