Assistenza Sanitaria Penitenziaria


In seguito al trasferimento al Servizio Sanitario Nazionale delle funzioni sanitarie, dei rapporti di lavoro, delle
risorse finanziarie e delle attrezzature e beni strumentali in materia di sanità penitenziaria, l’ASL Città di
Torino si fa carico presso il carcere “Lorusso e Cutugno” dell’assistenza sanitaria ai detenuti.
La DGR di riordino della rete territoriale del SSN identifica presso il carcere il servizio “Multiprofessionale
integrato” ed il centro di osservazione psichiatrica “Il Sestante”, cosa che porta l’azienda ad individuare un
centro di responsabilità specifico per assicurare le funzioni di raccordo istituzionale sopra richiamate e per
garantire la disponibilità presso l’istituto penitenziario di interventi sanitari che richiedono competenze
professionali e specialistiche appartenenti ad altre articolazioni del SSR (in primo luogo psichiatria,
dipendenze, malattie infettive), con la finalità della presa in carico all’interno della struttura del
paziente/detenuto.
Le funzioni sono di tipo territoriale e vengono organizzativamente integrate con il Distretto territorialmente
competente.

La struttura in particolare svolge attività di:

  • vigilanza sull’igiene, prevenzione infortuni, funzioni medico-legali per il personale di Polizia Penitenziaria,
    coordinamento reparto detenuti Ospedale Molinette, rapporti con le Istituzioni, gestione dei servizi di
    guardia medica;
  • coordinamento sotto il profilo organizzativo di tutte le varie discipline specialistiche operanti presso la
    struttura, al fine di garantire l’unitarietà dell’intervento complessivo sul singolo detenuto ed i Dirigenti
    Medici sono altresì componenti della Commissione Medico Ospedaliera;
  • gestione archivi sanitari e di applicazione codice privacy.

Alla SC Assistenza Sanitaria Penitenziaria afferiscono la seguenti strutture semplici:

  • SS Assistenza Sanitaria Penitenziaria Minorile
  • SS Psichiatria “Il Sestante” (afferenza funzionale)
  • SS Servizio Dipendenze Area Penale (afferenza funzionale)

 

 

Informazioni e recapiti

  • Direttore Responsabile
    dott. Antonino Pellegrino